Cardo mariano per il cancro alla prostata

Tumore alla Prostata Metastatico: le nuove strategie con farmaci biologici e radiofarmaci

Danneggiare la prostata in bicicletta

Essendo stato utilizzato come rimedio naturale per oltre anni, il cardo mariano sta tornando in auge, e con buone ragioni. Oltre a promuovere la funzionalità epatica, viene anche usato per trattare tanti altri problemi di salute. Da qualche anno si trova anche in vendita nei supermercati.

Il cardo è un ortaggio che viene raccolto in tardo autunno o in inverno, in quanto i suoi gambi sono piuttosto duri e si ammorbidiscono se subiscono le prime gelate di fine autunno. Storia del Cardo Mariano Il cardo mariano era un alimento ricercato per le sue proprietà medicinali dai Greci, che avevano notato i suoi poteri contro le malattie del fegato. Il principio attivo dei semi del cardo mariano fu scoperto solo nel la silimarina.

Secondo gli studi, i semi di questa pianta contengono un potente antiossidante chiamato silimarina, che si ritiene abbia il potenziale per migliorare le malattie lievi del fegato. Tuttavia, potresti non riscontrare grandi miglioramenti in caso di patologie gravi come epatite alcolica e cirrosi. Uno studio ha osservato che il consumo regolare di silimarina ha ridotto significativamente la carica virale nei partecipanti che non hanno risposto alla terapia convenzionale.

Tratta il diabete di tipo 2 I pazienti con diabete di tipo 2 potrebbero cardo mariano per il cancro alla prostata beneficio dal consumo regolare di cardo mariano. Aumenta le difese immunitarie Se ti sei ammalato troppo spesso negli ultimi tempi, potresti provare ad assumere il cardo mariano. I radicali liberi non solo danneggiano i globuli bianchi ma compromettono anche la comunicazione tra loro, influenzando quindi il loro funzionamento.

Per secoli, il cardo mariano è stato usato per curare le malattie del cardo mariano per il cancro alla prostata gastrointestinale superiore e per i problemi digestivi. Quindi se hai un cardo mariano per il cancro alla prostata digestivo pigro, potresti provare a consumare il cardo mariano. E poiché il cardo mariano promuove il funzionamento sano del fegato e del sistema digestivo generale, storicamente, è stato utilizzato per aiutare nella prevenzione e nel trattamento dei calcoli biliari.

La silimarina è essenzialmente una miscela di antiossidanti chiamati flavonolignani che hanno proprietà anti-tumorali. Impediscono alle cellule tumorali di dividersi, riprodursi e diffondersi. Oltre alla silimarina, il cardo mariano ha una miriade di altri antiossidanti come la quercetina e il kaempferol, che lo rendono un potente agente antitumorale.

Sebbene il cardo mariano non sia ancora stato considerato un trattamento standard per il cancro, alcuni esperti ritengono che la chemioterapia possa essere più efficace se integrata con esso. Ci sono prove che il cardo mariano aiuti a ridurre la tossicità epatica causata dalla chemioterapia. Questo, a sua volta, potrebbe scongiurare la fotocarcinogenesi, un complesso processo biochimico che alla fine porta al cancro della pelle. Ma questo non significa che dovresti mettere meno crema solare.

Piuttosto, utilizza il cardo mariano come supplemento alla protezione solare e in caso di scottature. I sintomi più comuni includono starnuti, congestione nasale e prurito.

In passato veniva usato come antidoto di emergenza. I cibi capaci di stimolare la produzione lattea vengono anche definiti galattagoghi o galattofori e si ritiene che il cardo mariano abbia un effetto analogo.

Tuttavia, gli studi mostrano risultati misti. Quindi, se sei una madre che allatta, consulta il tuo medico prima di consumare il cardo mariano.

Poiché il cardo mariano agisce sul fegato, la maggior parte dei farmaci ne sono affetti in questo vengono metabolizzati proprio dal fegato. Avresti bisogno di consultare il medico prima di assumere il cardo mariano se si è in trattamento con i seguenti farmaci. Comunemente si trova sotto forma di capsule, polvere o di tisana.

Secondo gli studi la concentrazione usata è da mg a mg al giorno. Puoi anche scegliere di aggiungere dolcificanti organici o artificiali al tè. Riferimenti 1. Ferenci, Peter. Kazazis, Christos E. Evangelopoulos, Aris Kollas, and Natalia G. Huseini, H. Fallah, B. Larijani, R. Fakhrzadeh, B. Radjabipour, T. Toliat, and Mohsin Raza. Katiyar, Santosh K. Ramasamy, Kumaraguruparan, and Rajesh Agarwal.

Vaid, Mudit, and Santosh K. Sahib, A. Al-Anbari, M. Salih, and F. Res 3 : Bazzano, Alessandra N. Riproduzione vietata. Questo articolo ha solo fine illustrativo e non sostituisce il parere del medico. Non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Sito web. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati nome, email, sito web per il prossimo commento.

Dionidream dal si occupa di diffondere benessere. Ha pubblicato circa articoli su salute, rimedi naturali, alimentazione, psicosomatica, tecniche e crescita personale. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are as essential for the working of basic functionalities of the website.

We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. These cardo mariano per il cancro alla prostata will be stored in your browser only with your consent. You also have the option to opt-out of these cookies. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Il nostro team comprende medici, dottori di ricerca, naturopati e nutrizionisti. Ci impegniamo a fornire informazioni imparziali, complete e obiettive su cardo mariano per il cancro alla prostata e benessere.

Nota che ogni "parola verde" nel testo contiene un link cliccabile a studi, approfondimenti, prodotti. In fondo agli articoli più complessi puoi trovare il pulsante "Riferimenti scientifici": cliccandoci si aprirà la lista con tutti gli studi utilizzati nella redazione dell'articolo.

Le informazioni contenute nei nostri articoli NON intendono sostituire una cardo mariano per il cancro alla prostata con un operatore sanitario qualificato e non vanno intese come consigli medici o psicologici. Segui Dionidream su. Cardo Mariano. Termini e Condizioni.

Next Post. Dioni says:. Ciao Paola, Non mi risulta che i semi di cardo mariano contengano caffeina. Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Ultimi articoli. Inside Dionidream. Commenti recenti. All rights reserved. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti cardo mariano per il cancro alla prostata annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Cliccando su "Accetto", scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy Accetto. Cookie policy. Privacy Overview This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Privacy Overview. Necessary Necessary. This is an necessary category. Non Necessary. This is an non-necessary category. Salva e accetta.