Il cancro alla prostata Posner

Il Mio Medico - Tumore alla prostata: le nuove cure

Prostatite e rimozione delladenoma prostatico

Chi mi segue sa il cancro alla prostata Posner che la mia peculiarità e' proprio quella di trovare negli alimenti tutte le caratteristiche terapeutiche che essi contengono, ed oggi ne ho trovate il cancro alla prostata Posner nel broccolo. Ovviamente oltre ad integrarci se riusciamo anche a inserire nella nostra alimentazione alcuni alimenti particolarmente ricchi di tali sostanze sarebbe ottimo. Il broccolo infatti argina con i suoi polifenoli e il sulforafano lo stress ossidativo individuale, responsabile di un invecchiamento precoce e di gravi patologie.

Esso è tra le verdure con più alto contenuto in polifenoli, è stato evidenziato infatti che i germogli dei broccoli contengono una concentrazione di glucorafanina sino a volte maggiore rispetto ai broccoli maturi e di vitamina C anche volte superiore rispetto al seme.

L'esperimento verrà fatto su 40 pazienti già in attesa di un intervento chirurgico per artrosi del ginocchio. Questo effetto antiossidante indiretto resta attivo anche dopo che gli antiossidanti hanno lasciato il corpo, differentemente dagli altri antiossidanti diretti, che neutralizzano una sola molecola di radicali liberi per volta, e vanno distrutti durante il processo antiossidazione, gli antiossidanti indiretti durano quindi più a lungo, innescando un processo che continua ad essere efficace per giorni.

Gli studi sul tessuto prostatico umano e sulle cellule il cancro alla prostata Posner di alcuni topolini, ha dimostrato che la sostanza chimica sembra inibire la crescita del tumore e questo grazia alla sua azione sul gene Pten, che svolge un ruolo di primaria importanza nella protezione, tra gli altri, dal carcinoma prostatico.

Questo gene se mancante o difettoso permette la crescita e lo sviluppo di cellule cancerose, il gene è noto per proteggere la salute delle cellule impedendo loro di tramutarsi in cellule tumorali, qui pare agirebbe l'SGS sulforafano glucosinolato che sostituendosi al gene Pten difettoso lo bloccherebbe nella sua azione di cancerogenesi, qui entra in gioco il sulforafano: perché pare che questa sostanza chimica sembra in grado di sostituirsi al gene Pten, quando difettoso, bloccando la cancerogenesi.

Andiamo ora alla parte pratica: una porzione di grammi di broccolo contiene oltre 1 mg di polifenoli con un potere anti — ossidante metodo ORAC di circa 35 Orac. Il consiglio, allora, è di cuocere i broccoli a vapore per tre o quattro minuti e poi condirli in una bella insalata.

Vi sarebbe anche un metodo comodo per capire quando la verdura è pronta per essere consumata: il processo di emersione di enzima e molecola sarebbe maggiore quando la superficie del broccolo è di un verde brillante.

Ecco per concludere una bella ricetta per gustare il broccolo Ingredienti gr di broccoli gr di patate oppure ceci se preferite gr di pomodorini ciliegino 50 gr di pinoli una manciata di uva sultanina 2 cucchiai di aceto di vino rosso 2 cucchiai di olio e.

Cuocetele in una pentola capiente dotata di cestello per la cottura a vapore. Il cancro alla prostata Posner e cuoci a vapore per 5 minuti circa o finchè saranno cotti ma ancora croccanti. A cottura ultimata metti le verdure il cancro alla prostata Posner un recipiente versa la salsina del condimento, aggiungi i pomodorini e i ceci scolati se li usi al posto delle patate e mescolate il tutto, una volta pronto aggiungi un trito di pinoli e l'uvetta a pioggia.

Servite freddo o a temperatura ambiente, e la PMC PMID Cancer Prev. Lay summary. May European Journal of Nutrition. PNAS 39 : —8. Da febbraio ho iniziato a svolgere attività libero professionale effettuando terapie domiciliari e presso studi privati.

Dal al ho collaborato con il Centro di Neuropsicologia D. Attualmente svolgo la libera professione nel mio studio privato a Corciano Perugiail cancro alla prostata Posner con altre colleghe e figure professionali quali psicologo, neuropsicologo, terapista della neuropsicomotricità dell'età evolutiva, ecc.

Sito: www. Ultimi articoli Riflessi comunicativi Fibrosi cistica: quali sono le cause? Diagnosi prenatale: in cosa consiste la villocentesi? Contrarre il citomegalovirus in gravidanza: quali rischi per il feto?

Ultimi iscritti Stefania Martino. Marzia Miglionico. Mario Ghiozzi. Andrea Vacca.