Pro e contro del trattamento del cancro alla prostata

Il Mio Medico - Tumore alla prostata: le nuove cure

Come fare il massaggio della prostata

Lo screening prevede un esame del sangue antigene prostatico specifico PSA. Questa è una proteina creata dalla ghiandola prostatica. Un livello elevato di questa proteina potrebbe essere un segno di cancro alla prostata. Lo screening e il rilevamento precoci possono aiutarti a superare la malattia. Ma lo screening non è raccomandato a tutti. La decisione di essere proiettati è tua.

Pro e contro del trattamento del cancro alla prostata di sottoporsi a screening, parli con il medico. Assicurati di comprendere i pro e i contro della diagnosi precoce. Uno dei vantaggi dello screening è l'opportunità di rilevare precocemente il cancro alla prostata. Il cancro è una malattia complessa. Quando le cellule tumorali crescono e si diffondono ad altre parti del tuo corpo, questo rende difficile il trattamento della malattia.

La diagnosi precoce e il trattamento sono un modo per combattere la malattia quando i tumori sono piccoli e localizzati all'interno della ghiandola prostatica. Il cancro è una condizione grave, ma alcuni casi di cancro alla prostata sono a crescita lenta. Questo è quando il cancro è piccolo e non si è diffuso oltre la ghiandola prostatica.

Il cancro potrebbe non diffondersi mai, o potrebbe non causare problemi per diversi anni. Se soffre di cancro alla prostata a crescita lenta, sottoporsi a screening e iniziare un trattamento potrebbe significare sottoporre il corpo a uno stress inutile. Gli effetti collaterali associati al trattamento comprendono anemia, perdita di peso, affaticamento, problemi urinari, disfunzione erettile e disfunzione intestinale.

Lo screening del cancro della prostata è raccomandato per alcuni uomini. Ma i risultati dello screening non sono sempre affidabili. Alcuni uomini possono avere livelli elevati di PSA, ma non hanno il cancro. Altri fattori come una prostata ingrossata o infiammata possono causare livelli elevati di PSA.

Secondo la Mayo Clinic, solo un uomo su quattro che ha un risultato anormale del test del PSA ha effettivamente un cancro alla prostata. Il test del PSA è il primo passo nella diagnosi della malattia. Questo esame controlla la presenza di masse o urti. Il prossimo passo è una biopsia della ghiandola prostatica, se necessario. Anche se gli screening per il cancro alla prostata possono causare falsi positivi e innescare ansia, ci sono ragioni per considerare la diagnosi precoce.

Il rischio di cancro alla prostata aumenta con l'età. Il rischio aumenta dopo i 50 anni, quindi le proiezioni possono iniziare in questo pro e contro del trattamento del cancro alla prostata.

Le analisi prima dei 50 anni non sono raccomandate a meno che tu non abbia una storia familiare della malattia. Questo include un parente stretto padre, fratello o zio che ha ricevuto una diagnosi prima dei 65 anni.

Se non si dispone di fattori di rischio per la malattia e si sceglie di saltare i primi screening, è importante riconoscere i possibili sintomi del cancro alla prostata. Prima parla di sintomi al tuo medico, meglio è. I sintomi includono:. Altre condizioni possono causare sintomi simili, quindi avere uno o più di questi sintomi non significa avere un cancro alla prostata. Se viene diagnosticato, il medico stabilirà il miglior trattamento in base alla fase del cancro e alla posizione dei tumori.

L'immunoterapia aiuta a rafforzare il sistema immunitario in modo che il tuo corpo possa combattere la malattia. La terapia ormonale impedisce al testosterone di alimentare le cellule tumorali. Il cancro alla prostata è una malattia grave, ma lo screening precoce è un'opzione. Se sei giovane e non hai fattori di rischio o sintomi, i primi screening potrebbero portare a un falso positivo e causare ansia inutile.

Parlate con il vostro medico per determinare il momento giusto per iniziare i controlli del cancro. Indipendentemente dalla raccomandazione, impara a riconoscere i segni del cancro alla prostata e consulta un medico se sviluppa qualche sintomo.

Che cos'è il dolore addominale? L'addome è un'area anatomica delimitata dal margine inferiore delle costole e dal diaframma in alto, dall'osso pelvico ramus pubico in basso e dai fianchi su ciascun lato.

Sebbene il dolore addominale possa derivare dai tessuti della parete addominale che circondano la cavità pro e contro del trattamento del cancro alla prostata come la pelle e i muscoli della parete addominaleil termine pro e contro del trattamento del cancro alla prostata addominale viene generalmente utilizzato per descrivere il dolore originato da organi all'interno della cavità addominale.

Marchi: Carbaglu Nome generico: acido carglumico Che cos'è l'acido carglumico Carbaglu? L'acido carglumico è una forma artificiale di un enzima che si trova naturalmente nel fegato.

Questo enzima è necessario per elaborare l'eccesso di azoto prodotto quando il corpo metabolizza le proteine. S […]. Home Professionista sanitario Screening del cancro alla prostata: pro e contro. Professionista sanitario. Linea di salute.