Trattamento non convenzionale del cancro alla prostata

Tumore alla prostata come si cura

Ginnastica di trattamento della prostata

Loma Linda Prostate Cancer Treatment. Categoria Il cancro trattamento non convenzionale del cancro alla prostata vescica tumore osseo Cancro cervello Cancro al seno Terapie del Cancro Cancro del collo dell'utero chemioterapia Cancro del colon malattia di Hodgkin leucemia Cancro del fegato Lung Cancer linfoma mesotelioma Mouth Cancer altri tumori Cancro ovarico Cancro del pancreas Cancro alla prostata radioterapia Cancro della pelle Cancro dello stomaco Il cancro del testicolo Cancro alla gola Cancro della tiroide.

Il centro è dedicato a un ex studente di fisica che pensavano che le particelle subatomiche sarebbero disponibili per la cura del cancro in tutto il mondo. SlaterMDProton Treatment e Research Center presso Loma Linda University ha aperto le sue porte ad una nuova prospettiva e visione per il futuro del trattamento del cancro.

Questo centro √® stato il primo del suo genere negli Stati Uniti d'America. La protonterapia √® un metodo di consegna estremamente preciso con radiazioni. Questa precisione riduce al minimo i danni agli organi e tessuti circostanti. Qual √® la Proton Therapy? Radioterapiasomministrata in dosi pi√Ļ elevatecontroller√† molti dei tumori che vengono trattati. Tuttavia, a causa della incapacit√† di conformarsi un modello di irradiazionetessuti che circondano il tumore possono subire danni.

Questo fatto costringe sola mano del medico nell'uso inferiore alla dose desiderata per minimizzare i danni ed effetti collaterali inaccettabili. Con la terapia fascio di protoni tuttavia, sono utilizzati dosaggi pieni o trattamento non convenzionale del cancro alla prostata. La ricerca e milioni di dollari in finanziamenti federali sono stati spesi per lo sviluppo della tecnologia di accelerazione di protoni. Fermilab il centro esperimento di alto livello del Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti il fisico e ingegneri condotto il lavoro in questione.

L' acceleratore di protoni che √® trattamento non convenzionale del cancro alla prostata sviluppato √® quello in Loma Linda Center oggi. La trattamento non convenzionale del cancro alla prostata medica di un protone secondo la maggior parte dei dizionari √® una particella subatomica stabile e carica positiva. Prostate Cancer Treatment e Proton trattamento Secondo l'Associazione Nazionale di Proton Therapypi√Ļ di duecento mila uomini con diagnosi di cancro alla prostata ogni anno.

Prima della terapia protonica era disponibile, c'erano solo due scelte che sono state considerate principalmente per il trattamento del cancro alla prostata. Tali trattamenti non hanno presentato alcuna buone opzioni perché erano radioterapia convenzionale o un intervento chirurgico per rimuovere la prostata.

La paura e l'ansia di queste trattamento non convenzionale del cancro alla prostata scelte portano a una terza scelta che √® ancora in uso oggi e si chiama vigile attesa. Terapia Proton ha dimostrato di essere altamente affettiva nel trattamento della prostata senza i reali pericoli delle radiazioni convenzionali o la misura drastica di rimuovere chirurgicamente la prostata. Dalla terapia protonica ha dimostrato di essere il trattamento pi√Ļ efficace disponibile per il cancro alla prostata che non ha metastatizzato spread al di fuori della prostata.

Cosa è coinvolto con Proton Therapy? La procedura viene eseguita su base ambulatoriale. La lunghezza usuale del trattamento è di circa uno o due giorni per cinque a sette settimane. Il tempo trascorso nella zona di trattamento sarà di circa 20 minuti in modo che le regolazioni possono essere fatte per il trattamento personale. Effetti indesiderati comuni possono includere reazioni cutanee al sito di trattamento non convenzionale del cancro alla prostata protoneaffaticamento e perdita di capelli.

Tipi di apparecchiature impiegate Secondo radiologyinfo. La terapia fascio di protoni utilizza attrezzature speciali chiamato ciclotrone o sincrotrone.

Queste macchine accelerano e generano protoni. Una volta che i protoni hanno raggiunto la velocità e la quantità desideratalasciano le attrezzature e sono diretti verso il tumore usando un magnete. Altre macchine o appendici alle attrezzature principali modificano la gamma e la forma del fascio. Alcune parole finali Dr. Slater ha osservato : "La nostra analisi mostra che, nel complessoil tasso di sopravvivenza libera da malattia è in funzione al di sopra del 90 per cento in quattro anni e gli effetti collaterali sono molto meno di quanto ci saremmo aspettati.

Nuovi clinici basato ospedale centri sono in programma per la Messa General Hospital di BostonMassachusettse oggi ci sono 20 sedi tumorali non-clinici che hanno la capacità di trattare i pazienti con questa tecnologia.