Azitromicina regime della prostata

para que sirve AZITROMICINA (reacciones y mas) infecciones neumonia gonorrea amigdalitis

Trattamento di olio aghi di abete per la prostata

Eccipienti con effetti noti: lattosio. Per il trattamento delle malattie sessualmente trasmesse, causate da ceppi sensibili di Chlamydia trachomatis e di. Per questo motivo ogni dose dovrebbe essere somministrata almeno 1 ora prima o 2 ore dopo i pasti. Azitromicina regime della prostata di queste reazioni associate a Zitromax hanno provocato sintomi ricorrenti e hanno richiesto un periodo di osservazione e trattamento prolungati.

Se si verifica una reazione allergica, la somministrazione del medicinale deve essere interrotta e deve essere iniziata una terapia adeguata. Con azitromicina sono stati segnalati casi di alterata funzionalità epatica, epatite, ittero colestatico, necrosi epatica ed epatite fulminante, potenzialmente causa di insufficienza epatica, alcuni dei quali sono risultati azitromicina regime della prostata vedere paragrafo 4.

Alcuni pazienti potrebbero aver avuto malattie epatiche pregresse o potrebbero aver assunto altre specialità medicinali epatotossiche. Interrompere immediatamente il trattamento con azitromicina se si verificano segni di disfunzione epatica.

Tuttavia, a causa della possibilità teorica di ergotismo, azitromicina ed ergotamina non devono essere somministrate contemporaneamente.

Il trattamento con gli antibiotici altera la normale flora del colon e porta a una crescita eccessiva di C. I ceppi di C. Bisogna considerare la possibilità di diarrea associata a C. Pazienti con alterazioni degli azitromicina regime della prostata, specialmente nei azitromicina regime della prostata di ipopotassiemia e ipomagnesiemia. Pazienti con bradicardia clinicamente rilevante, aritmia cardiaca o grave insufficienza cardiaca azitromicina regime della prostata.

Nei pazienti in terapia con azitromicina sono state riportate esacerbazione dei sintomi della miastenia gravis e comparsa iniziale di sindrome miastenica vedere paragrafo 4. Il medicinale contiene lattosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit totale di lattasi, o da malassorbimento di glucosio -galattosio, non devono assumere questo medicinale. Pertanto, i pazienti in terapia con azitromicina e antiacidi non devono assumere i due farmaci contemporaneamente.

Nei volontari sani, la somministrazione contemporanea di un regime di 5 giorni di azitromicina e cetirizina. Digossina e colchicina substrati della glicoproteina P.

Pertanto deve essere tenuta in considerazione la possibilità di un incremento dei livelli sierici di digossina in caso di assunzione concomitante di azitromicina e substrati della glicoproteina-P, come la digossina. Tuttavia, la azitromicina regime della prostata di azitromicina ha determinato un aumento delle concentrazioni della zidovudina fosforilata, suo metabolita clinicamente attivo, nelle cellule periferiche mononucleate. Tuttavia, sono stati segnalati casi post-marketing di rabdomiolisi in pazienti in trattamento con azitromicina e statine.

Nel corso di uno studio di interazione condotto su volontari sani, non è stato osservato alcun effetto significativo sui livelli plasmatici della carbamazepina o del suo metabolita attivo in pazienti che assumevano contemporaneamente azitromicina. La somministrazione concomitante di una dose singola giornaliera di azitromicina mg e di efavirenz mg per 7 giorni non ha azitromicina regime della prostata interazioni farmacocinetiche clinicamente significative.

La somministrazione concomitante di una azitromicina regime della prostata singola di azitromicina mg non ha alterato la farmacocinetica azitromicina regime della prostata una dose singola di fluconazolo mg. Non sono state osservate reazioni avverse clinicamente significative e non è stata necessaria alcuna modifica del dosaggio. La somministrazione concomitante di azitromicina e rifabutina non modifica le concentrazioni sieriche dei due farmaci.

Gli studi di farmacocinetica non hanno evidenziato interazioni tra azitromicina e terfenadina. Le concentrazioni sieriche di azitromicina sono simili a quelle riscontrate in altri studi. Anticoagulanti orali azitromicina regime della prostata tipo cumarinico. Da questi studi non è emersa alcuna evidenza di pericoli per il feto dovuti ad azitromicina. Negli studi di tossicologia riproduttiva negli animali azitromicina ha dimostrato di passare la placenta, ma non sono stati azitromicina regime della prostata effetti teratogeni.

Non sono tuttavia disponibili studi adeguati e ben controllati nelle donne in gravidanza. Poiché gli studi di riproduzione animale non sono sempre predittivi della risposta umana, azitromicina durante la gravidanza deve essere usata soltanto se strettamente necessario. Non sono stati osservati effetti indesiderati sui neonati allattati al seno.

In studi sulla fertilità condotti sui ratti è stata notata una riduzione del tasso di fertilità in seguito alla somministrazione di azitromicina. Nella tabella sottostante sono elencate le reazioni avverse identificate durante la conduzione degli studi clinici e nel corso della sorveglianza post-marketing, suddivise in base alla classificazione sistemico- organica e alla frequenza.

Le reazioni avverse identificate nel corso della sorveglianza post-marketing sono riportate in corsivo. Queste reazioni avverse differiscono da quelle riportate con le formulazioni a rilascio immediato o a rilascio prolungato, nel tipo o nella frequenza:.

Gli eventi avversi verificatisi con dosi superiori a quelle consigliate sono stati simili a quelli registrati con dosi normali. In caso di sovradosaggio, sono indicate le appropriate misure generali sintomatiche e di supporto. La sua denominazione chimica è: 9-deossi-9a-aza-9a-metil-9a-omoeritromicina A. Il peso molecolare è ,0. Differenti geni erm sono presenti in differenti specie batteriche, in particolare streptococchi e stafilococchi.

Le pompe di estrusione sono presenti in un certo numero di specie, tra cui Gram-negativi, azitromicina regime della prostata Haemophilus influenzae dove possono determinare intrinsecamente concentrazioni minime inibenti [MICs] più elevate e stafilococchi.

Negli streptococchi e negli enterococchi una pompa di estrusione che riconosce i azitromicina regime della prostata a 14 e 15 atomi che includono, rispettivamente, eritromicina e azitromicina è codificata dai geni mef A.

I test di sensibilità dovrebbero essere condotti utilizzando metodi di laboratorio standardizzati, come quelli descritti dal Clinical and Laboratory Standards Institute CLSI. Questi includono il metodo di diluizione determinazione della MIC e il metodo di determinazione della sensibilità su disco. Elevate pressioni di CO 2come spesso usate per gli streptococchi e i batteri anaerobi, e occasionalmente per altre specie, comporta una riduzione del pH del mezzo. Nel corso del tempo è stata notata una diminuzione della sensibilità ai macrolidi in particolare azitromicina regime della prostata Streptococcus pneumoniae e nello Staphylococcus aureus, ed è stato anche osservato in.

Azitromicina regime della prostata Gram-postivi aerobi facoltativi isolati eritromicina -sensibili : S. Germi macrolidi -resistenti sono trovati azitromicina regime della prostata abbastanza di frequente tra i batteri Gram- positivi aerobi facoltativi, in particolare tra S.

Pseudomonas spp. Anaerobi: Clostridium perfringensAzitromicina regime della prostata spp. In modelli sperimentali, inoltre, concentrazioni elevate di azitromicina vengono rilasciate dai fagociti attivati rispetto ai fagociti non attivati. Tale fenomeno determina, nel modello animale, elevate concentrazioni di azitromicina nel sito di infezione.

Le concentrazioni in organi bersaglio quali il polmone, le tonsille e la prostata, superano i valori delle MIC 90 per i patogeni più comuni, dopo una singola somministrazione orale di mg. Il tempo di emivita plasmatica terminale riflette strettamente il tempo azitromicina regime della prostata emivita di deplezione tissutale da 2 a 4 giorni. Il significato di tali risultati sia per gli animali sia per gli uomini è sconosciuto.

Lattosio anidro, amido di maismagnesio stearato, sodio laurilsolfato. Il medicinale non utilizzato ed i rifiuti derivati da tale medicinale devono essere smaltiti in conformità alla normativa locale vigente.

Accedi al tuo account. Recupero della password. La tua email. Infezioni e infestazioni. Candidiasi, infezione vaginale, polmonite, infezione fungina, infezione batterica, faringite, gastroenterite, disturbi respiratori, rinite, candidiasi orale.

Nervosismo, insonnia. Aggressività, ansia, delirioallucinazioni. Capogiri, sonnolenzadisgeusia, parestesia. Sincope, convulsioni, ipoestesia, iperattività psicomotoria, anosmia, ageusia, parosmia, Miastenia gravis vedere par. Torsioni di punta vedere par. Stipsi, flatulenza, azitromicina regime della prostata, gastrite, disfagia, distensione addominale, secchezza del cavo orale, eruttazione, ulcerazioni della bocca, ipersecrezione salivare.

Pancreatitealterazione del colore della lingua. Insufficienza epatica raramente fatale vedere par. Rash, prurito, orticariadermatite, pelle secca, iperidrosi. Insufficienza renale acuta, nefrite interstiziale.

Edema, astenia, malessere, fatica, edema facciale, dolore toracico, piressia, dolore, edema periferico. Diminuzione della conta linfocitaria, aumento della conta degli eosinofili, diminuzione del bicarbonato ematico, aumento dei basofili, aumento dei monociti, aumento dei neutrofili.