Codice malattie della prostata sullICD

PSA - Antigene Prostatico Specifico

Cioè ictus con prostata

Copyright: UST, Neuchtel, Riproduzione autorizzata, eccetto per scopi commerciali, con citazione della codice malattie della prostata sullICD. Malattie del sangue e degli organi ematopoietici ed alcuni disturbi del sistema immunitario DD La codifica per mezzo dellICDGM obbligatoria per tutti gli ospedali per cure somatiche acute e per le case per partorienti.

Le cliniche psichiatriche, quelle di riabilitazione e altre cliniche specializzate che non fatturano le loro prestazioni secondo il sistema di importi forfettari per caso SwissDRG, nel hanno ancora la possibilit, a determinate condizioni, di codificare le diagnosi seguendo lICDOMS. Per ulteriori informazioni invitiamo a rivolgersi al seguente indirizzo codeinfo bfs.

Codifica delle diagnosi La codifica delle diagnosi principali e secondarie deve avvenire secondo le regole di codifica pubblicate dallUST vedi Manuale di codifica. Tali regole sono state sviluppate da un lato per soddisfare le esigenze epidemiologiche, dallaltro per consentire la fatturazione con il sistema SwissDRG.

Per motivi di natura tecnica e linguistica possibile che si trovino rimandi a testi di legge o a regole di codifica tedesche. Questi rimandi non sono rilevanti e saranno cancellati nella prossima versione.

Per ulteriori informazioni in merito codice malattie della prostata sullICD a prendere contatto con lhotline dellUST codeinfo bfs. Note sulla traduzione e sul layout A causa del processo tecnicizzato di allineamento tra la versione OMS italiana e GM tedesca codice malattie della prostata sullICD, risultano differenze linguistiche e un layout diverso rispetto alla versione tedesca pubblicata da DIMDI.

Ci scusiamo per questo inconveniente codice malattie della prostata sullICD ringraziamo in anticipo per la codice malattie della prostata sullICD di errori e linvio di osservazioni al seguente indirizzo codeinfo bfs. Ringraziamo anche lIstituto tedesco di documentazione e informazione medica DIMDI per la collaborazione e lallestimento di strumenti tecnici per codice malattie della prostata sullICD la classificazione.

Un ringraziamento particolare va a tutte le persone che hanno dato il loro contributo contenutistico, tecnico e linguistico alla realizzazione dellopera e agli esperti che ci hanno sostenuto con consigli competenti.

Non da ultimo, intendiamo sottolineare la piacevole e proficua collabora zione con i colleghi del Canton Ticino: grazie mille! Streptococco e stafilococco come causa di malattie classificate altrove B Altri agenti batterici, specificati, come causa di malattie classificate altrove B Virus come causa di malattie classificate altrove B Altri agenti infettivi, specificati, come causa codice malattie della prostata sullICD malattie classificate altrove. Infezioni localizzate da salmonella Artrite M Altre infezioni intestinali da Escherichia coli Enterite da Escherichia coli S.

Enterocolite da Clostridium difficile Colite pseudomembranosa Intossicazione alimentare da Clostridium difficile. Altre intossicazioni alimentari batteriche non classificate altrove Escl. Intossicazione alimentare da Clostridium perfringens [Clostridium welchii] Enterite necrotizzante.

Altre malattie intestinali da protozoi specificate Tricomoniasi intestinale Sarcosporidiosi Sarcocistosi. Codice malattie della prostata sullICD intestinale da protozoi non specificata Diarrea Dissenteria da protozoi Colite Diarrea da flagellati. Infezione virale intestinale non specificata Enterite virale S. Altre gastroenteriti e coliti non specificate di origine infettiva non specificata Escl. Altre e non specificate gastroenteriti codice malattie della prostata sullICD coliti di origine infettiva Note: Questa categoria va utilizzata anche per altra e non specificata gastroenterite e colite di presunta origine infettiva Catarro enterico o intestinale Diarrea: ematica acuta emorragica acuta acquosa codice malattie della prostata sullICD dissenterica epidemica infettiva o settica enterite emorragica gastroenterite S.

Tubercolosi AA19 Incl. Tubercolosi del polmone, confermata dall'esame microscopico dell'escreato, con o senza conferma dall'esame colturale o da esami molecolari tubercolare: Bronchiectasia con conferma dall'esame microscopico dell'escreato con o senza esame Fibrosi del polmone colturale o molecolare Polmonite Pneumotorace.

Tubercolosi del polmone, confermata dal solo esame colturale Condizioni morbose elencate in A Tubercolosi del polmone, confermata istologicamente Condizioni morbose elencate in A Tubercolosi del polmone, confermata con metodi non specificati Condizioni morbose elencate in A Tubercolosi dei linfonodi intratoracici, confermata batteriologicamente, istologicamente o da esami molecolari Tubercolosi dei linfonodi: ilari confermata batteriologicamente, istologicamente o da codice malattie della prostata sullICD mediastinici molecolari tracheobronchiali Escl.

Tubercolosi della laringe, trachea e bronchi, confermata batteriologicamente, istologicamente o da esami molecolari Tubercolosi: bronchi glottide confermata batteriologicamente, istologicamente o da esami molecolari laringe trachea.

Pleurite tubercolare, confermata batteriologicamente, istologicamente o da esami molecolari Empiema tubercolare confermata batteriologicamente, istologicamente o da esami molecolari Tubercolosi della pleura Escl.

Tubercolosi respiratoria primaria, confermata batteriologicamente, istologicamente o da esami molecolari. Altre forme di tubercolosi respiratoria, confermate batteriologicamente, istologicamente o da esami molecolari Tubercolosi: mediastinica confermata batteriologicamente, istologicamente o da esami naso molecolari seni paranasali [uno qualsiasi] rinofaringea.

Tubercolosi respiratoria non specificata, confermata batteriologicamente, istologicamente o da esami molecolari. Tubercolosi respiratoria, non confermata batteriologicamente, istologicamente o da esami molecolari. Tubercolosi del polmone, con esami batteriologici, istologici e molecolari negativi tubercolare Bronchiectasia Fibrosi polmonare con esami batteriologici, istologici e molecolari negativi Polmonite Pneumotorace.

Tubercolosi del polmone, esami batteriologici, istologici e molecolari non effettuati Condizioni morbose elencate in A Tubercolosi del polmone, senza conferma batteriologica, istologica o molecolare Tubercolosi del polmone tubercolare: Bronchiectasia S.

Tubercolosi dei linfonodi intratoracici, senza conferma batteriologica, istologica o molecolare Tubercolosi dei linfonodi: ilari S. Tubercolosi della laringe, trachea e bronchi, senza conferma batteriologica, istologica o molecolare Tubercolosi: bronchi glottide S. Pleurite tubercolare, senza conferma batteriologica, istologica o molecolare tubercolare: Empiema S. Tubercolosi respiratoria primaria, senza conferma batteriologica, istologica o molecolare primario a : Tubercolosi respiratoria S.

Complesso tubercolare. Altre forme di tubercolosi respiratoria, senza conferma batteriologica o istologica Tubercolosi: mediastinica S. Tubercolosi respiratoria non specificata, senza conferma batteriologica, istologica o molecolare Tubercolosi S.

Tubercolosi respiratoria S. Tubercolosi delle ossa e delle articolazioni tubercolare: Artrite M Tubercolosi dell'apparato genitourinario Tubercolosi di: cervice N Linfoadenopatia periferica tubercolare Adenite tubercolare Escl. Tubercolosi dell'intestino, del peritoneo e codice malattie della prostata sullICD linfonodi mesenterici tubercolare: Ascite Enterite K Tubercolosi della cute e del tessuto sottocutaneo Lupus: exedens vulgaris: della palpebra H Scrofuloderma Eritema indurato, tubercolare Escl.

Tubercolosi dell'occhio tubercolare: Corioretinite H Tubercolosi dell'orecchio Otite media tubercolare H Tubercolosi di altri organi specificati Arterite cerebrale tubercolare I Infezione da Pseudomonas pseudomallei S.

Febbre streptobacillare da morso di ratto Febbre di Haverhill Eritema artritico epidemico Febbre streptobacillare. Leptospirosi itteroemorragica Leptospirosi da Leptospira interrogans sierotipo icterohaemorrhagiae. Yersiniosi extraintestinale Escl. Infezione polmonare da altri micobatteri Infezione da Mycobacterium: avium intracellulare [bacillo di Battey] kansasii.

Codice malattie della prostata sullICD cutanea da altri micobatteri Infezione da Mycobacterium: marinum ulcerans [Ulcera di Codice malattie della prostata sullICD.

Micobatteriosi atipica disseminata Note: Lagente riscontrabile in almeno un compartimento sterile. Infezione micobatterica non specificata Micobatteriosi S. Infezione micobatterica atipica S.

Altre forme di listeriosi Listeriosi oculoghiandolare Endocardite da Listeria I Altre forme di difterite diftericaI: Congiuntivite H Sindrome di Waterhouse-Friderichsen E Cardiopatia meningococcica Endocardite I Altre infezioni meningococciche Artrite post-meningococcica M Per indicare la presenza di una codice malattie della prostata sullICD quale complicanza di infusione, trasfusione, iniezione, intervento chirurgico o vaccinazione, vanno presi in considerazione i codici T Utilizzare un codice supplementare R Sindrome da shock tossico Escl.

Infezioni a trasmissione prevalentemente sessuale AA64 Escl. Sifilide congenita precoce sintomatica Ogni manifestazione sifilitica congenita specificata come precoce o manifesta a meno di due anni dalla nascita Sifilide congenita precoce: cutanea mucocutanea viscerale Oftalmopatia Laringite Osteocondropatia Faringite Polmonite Rinite. Sifilide congenita precoce, latente Sifilide congenita senza manifestazioni cliniche, con reazione sierologica positiva ed esame del liquido cerebrospinale negativo, a meno di due anni dalla nascita.

Sifilide congenita precoce non specificata Sifilide congenita S. Oftalmopatia sifilitica congenita tardiva Sifilitica congenita tardiva: Oftalmopatia, N. Neurosifilide congenita tardiva [neurosifilide giovanile] Demenza paralitica giovanile giovanile: Paresi progressiva Tabe dorsale Neurosifilide taboparetica sifilitica congenita tardiva Encefalite G Altre forme di sifilide congenita tardiva sintomatica Ogni manifestazione sifilitica congenita specificata come tardiva o manifesta a due anni o pi dalla nascita Idrartrosi di Clutton M Capitolo I Sifilide cardiovascolare congenita tardivaI I Sifilide congenita tardiva, latente Sifilide congenita senza manifestazioni cliniche, con reazione sierologica positiva ed esame del liquido cerebrospinale negativo, a due anni o pi dalla nascita.

Sifilide congenita tardiva non specificata Sifilide congenita S. Sifilide secondaria della cute e delle mucose Condiloma piano sifilitica: Alopecia L Altre forme di sifilide secondaria sifilitica secondaria: Oftalmopatia, N.

Sifilide precoce, latente Sifilide acquisita senza manifestazioni cliniche, con reazione sierologica positiva ed esame del liquido cerebrospinale negativo, a meno di due anni dall'infezione. Sifilide tardiva Sifilide cardiovascolare Sifilide cardiovascolare S. Neurosifilide sintomatica Artropatia di Charcot M Neurosifilide non specificata Gomma sifilitica Sifilide tardiva del sistema nervoso centrale S.

Altre forme di sifilide tardiva sintomatica Glomerulopatia sifilitica N Sifilide tardiva latente Sifilide acquisita senza manifestazioni cliniche, con reazione sierologica positiva ed esame del liquido cerebrospinale negativo, a due anni o pi dall'infezione. Sifilide latente, non specificata come precoce o tardiva Reazione sierologica per sifilide positiva Sifilide latente S.

Sifilide non specificata Sifilide acquisita S. Infezione da Treponema pallidum S.