Malattie della prostata cancerose

Come viene diagnosticato il tumore prostatico? È possibile la diagnosi precoce?

TRUS e della prostata secrezioni

Il cancro della prostata è il tumore maschile più diffuso in Italia e nei paesi industrializzati. Si stima che malattie della prostata cancerose Italia nel siano stati accertati diagnosticati Nell'arco della propria vita un uomo su 15 nel nostro Paese ha la probabilità teorica di ammalarsi di cancro della prostata. La prostata ha la funzione di produrre una parte del liquido seminale rilasciato durante l'eiaculazione ed è essenziale per il mantenimento della fertilità.

Il tumore della prostata, di solito, cresce lentamente e malattie della prostata cancerose asintomatico per malattie della prostata cancerose anni; inoltre, i disturbi sintomi che determina non sono specifici del cancro, ma sono gli stessi dell' iperplasia prostatica benignala forma più comune di ingrossamento della prostata.

Il tumore della prostata di solito non provoca disturbi asintomatico per molti anni, fino a che la prostata non diviene abbastanza voluminosa da esercitare una pressione sull'uretra e, di conseguenza, da causare disturbi nell'urinare minzione. I più comuni sono:. Le cause del cancro della prostata non sono ancora note, tuttavia, sono stati individuati alcuni fattori di rischio che possono contribuire allo sviluppo di questa forma tumorale.

Alcuni, sono prevenibili e modificabili; altri, invece, come ad esempio l'età o la familiarità, no. I principali includono:. Si consiglia di consultare il medico curante nel caso compaiano disturbi nell'urinare malattie della prostata cancerose potrebbero essere provocati dal cancro della prostata. Il medico potrà consigliare gli esami necessari ad accertarne le cause leggi la Bufala. Il PSA Antigene Prostatico Malattie della prostata cancerose, dall'inglese Prostatic Specific Antigen è una proteina secreta dalla prostata, naturalmente presente nel liquido seminale e nel sangue.

Valori aumentati di PSA nel malattie della prostata cancerose possono essere riscontrati in presenza di un cancro della prostata, di un'iperplasia ingrossamento prostatica benigna, di infezioni urinarie o in caso di recente attività sessuale. Il numero di diagnosi del tumore della prostata è aumentato progressivamente da quando, negli anni Novanta, l'esame per la misurazione del PSA è stato approvato dalle autorità sanitarie. Per questa ragione, negli ultimi anni si è osservata una riduzione dell'impiego di tale test.

In particolare, la misurazione del PSA nel siero il siero è la parte del sangue che si separa dopo la coagulazione va valutata attentamente in base all'età della persona, alla familiarità, all'esposizione a eventuali fattori di rischio e allo stato di salute nel tempo storia clinica.

La cura terapia del tumore della prostata non è uguale per tutti ma è personalizzata a seconda dello stadio della malattia e delle caratteristiche della persona colpita. Sarà compito del medico condividere con lei il programma di cura ritenuto più adeguato leggi la Bufala. Al momento di decidere quale cura sia più indicata, un gruppo di specialisti chirurgo oncologo specializzato nei tumori della prostata, oncologo, radioterapista, radiologo, patologo, infermiere oncologico, nutrizionista e psicologo predispone il piano terapeutico considerando:.

Con questo termine si intende la scelta di non effettuare alcuna cura ma di sottoporre il malato ad un preciso programma di controlli ed esami:. La prostatectomia radicale è la rimozione chirurgica della prostata, delle vescicole seminali e dei linfonodi vicini regionali.

La brachiterapia è indicata nei tumori a basso rischio di progressione e presenta gli stessi effetti indesiderati effetti collaterali della radioterapia a fasci esterni. Il testosterone, ormone maschile prodotto dai testicoli, influisce sulla crescita del malattie della prostata cancerose della prostata.

La terapia ormonale malattie della prostata cancerose lo scopo di ridurre il livello di testosterone in circolo per bloccare la crescita delle cellule tumorali, ridurre le dimensioni del tumore e controllarne i disturbi sintomi Video.

Consiste nell'impiego di particolari farmaci, detti antineoplastici, in grado di distruggere o tenere sotto controllo le cellule tumorali Video. Gli antineoplastici sono in grado di ridurre le dimensioni del tumore, alleviare i disturbi sintomi e i dolori alle ossa causati dalle metastasi e migliorare la qualità della vita. Gli effetti indesiderati effetti collaterali della chemioterapia possono essere stanchezza e debolezza, perdita dei capelli, diarreanausea e vomito.

Il tumore della prostata si sviluppa lentamente e per molti anni potrebbe non provocare alcun disturbo sintomo e non comportare cambiamenti nelle attività quotidiane.

Le complicazioni più frequenti includono disturbi nelle funzioni sessuali e urinarie, tra cui:. È importante parlare di questi problemi con il proprio medico che potrà suggerire anche aiuti farmacologici adeguati come, ad esempio, il tadalafil o il sildenafil.

Alcune cure per il cancro della prostata possono causare infertilità. Il cancro della prostata. Tumore prostata. I numeri del cancro in Italia. Tumore della prostata.

Introduzione Il cancro della prostata è il tumore maschile più diffuso in Italia e nei paesi industrializzati. Sintomi Il tumore della prostata di solito non provoca disturbi asintomatico per molti anni, fino a che la prostata non diviene abbastanza voluminosa da esercitare una pressione sull'uretra e, di conseguenza, da causare disturbi nell'urinare minzione. Cause Le cause del cancro della prostata non sono ancora note, tuttavia, sono stati individuati alcuni fattori di rischio che possono contribuire allo sviluppo di questa forma tumorale.

Diagnosi Si consiglia di consultare il medico malattie della prostata cancerose nel caso compaiano disturbi nell'urinare che potrebbero essere provocati dal cancro della prostata.

Il test del PSA, tuttavia, non è un esame specifico per accertare diagnosticare la presenza del cancro della prostata: la maggior parte degli uomini malati non presenta livelli elevati di PSA. Di solito, in presenza di un tumore, la prostata è indurita e nodosa, mentre in caso di iperplasia prostatica benigna è ingrossata ma risulta soda e liscia alla palpazione ecografiamalattie della prostata cancerose che consente di rilevare eventuali anomalie nella struttura della prostata e permette al medico di valutare la necessità, o meno, di eseguire una biopsia o agoaspirato.

Test del PSA. Terapia La cura terapia del tumore della prostata non è uguale per tutti ma è personalizzata a seconda dello stadio della malattia e delle caratteristiche della persona colpita.

Si tratta di un approccio spesso proposto a persone con una malattia a basso rischio la vigile attesa è un approccio proposto, di solito, a malattie della prostata cancerose anziane con altre malattie importanti e con un'aspettativa di vita malattie della prostata cancerose ai dieci anni.

La scelta è quella di privilegiare una buona qualità della vita, limitando gli effetti indesiderati effetti collaterali delle terapie. Chemioterapia Consiste nell'impiego di particolari farmaci, detti antineoplastici, in grado di distruggere o tenere sotto controllo le cellule tumorali Video. Vivere con. Vivere con Il tumore della prostata si sviluppa lentamente e per molti anni potrebbe non provocare malattie della prostata cancerose disturbo sintomo e non comportare cambiamenti nelle attività quotidiane.

Infertilità Alcune cure per il cancro della prostata possono causare infertilità. Link approfondimento.