Malattie veneree della prostata

1/5 Malattie a trasmissione sessuale: parliamone!

Chirurgia per la prostata

È possibile contrarre le malattie veneree da rapporti malattie veneree della prostata non protetti vaginali, anali o orali. Puoi contrarre le infezioni anche:. Le malattie veneree si possono anche chiamare infezioni trasmesse sessualmente, malattie sessualmente trasmissibili o malattie sessuali. Resta aggiornato su offerte malattie veneree della prostata novità. Segui la community social, pensa al benessere. Puoi avere una malattia venerea senza sviluppare sintomi.

Alcune causano sintomi evidenti. I sintomi specifici possono variare a seconda della malattia venerea contratta. In molti casi, le malattie sessualmente malattie veneree della prostata non hanno sintomi.

Se li hanno, i sintomi nelle donne includono:. Molte infezioni si trasmettono sessualmente. Ecco un elenco delle malattie veneree più comuni. Tante persone con clamidia non hanno sintomi evidenti. Quando i sintomi si sviluppano, spesso includono:. Il papillomavirus umano HPV è un virus che si trasmette nel contatto intimo pelle-a-pelle o nel rapporto sessuale. Esistono molti ceppi diversi del virus. Alcuni sono più pericolosi di altri. In genere, HPV non diventa cancerosa, mentre alcuni ceppi del virus hanno più probabilità di provocare il cancro rispetto ad altri.

Tuttavia, le infezioni da Malattie veneree della prostata spesso si passano da sole. Spesso passa inosservata nelle sue fasi iniziali. Il primo sintomo ad apparire è una piccola piaga, come una ferita, detta sifiloma. È indolore ma molto contagiosa.

Per fortuna, se scoperta subito, la sifilide passa con antibiotici. Prima si diagnostica e si cura la sifilide, meno danni causa. Ecco tutto quello che devi sapere per prevenire, riconoscere e curare la sifilide. Ad esempio, i primi sintomi possono includere:.

Questi sintomi iniziali spesso scompaiono in un mese malattie veneree della prostata. Altre persone sviluppano sintomi non specifici comuni ad altre malattiead malattie veneree della prostata.

Senza un controllo regolare, molte persone con HIV non sanno di averlo. Molte persone con gonorrea non hanno sintomi. Ma se compaiono, questi possono includere:. Questo è il motivo per cui molti medici consigliano alle donne un esame e le cure per potenziali malattie sessualmente trasmissibili.

Piattola è un altro nome del pidocchio pubico. Sono piccoli insetti che possono annidarsi nei peli pubici. Come i tipici pidocchi, si nutrono di sangue. Potresti anche vedere i pidocchi o le loro piccole uova bianche alla radice dei peli pubici. Se non curati, i pidocchi pubici possono diffondersi ad altre persone nel contatto pelle a pelle o condividendo vestiti, lenzuola o asciugamani.

I morsi possono anche infettarsi. È meglio iniziare subito una terapia. Se hai pidocchi pubici, puoi usare trattamenti topici creme esterne senza ricetta e le pinzette per rimuoverli malattie veneree della prostata corpo. È anche importante disinfestare vestiti, lenzuola, asciugamani e la casa. Un minuscolo organismo protozooche si trasmette nel contatto genitale, è la causa della tricomoniasi.

In generale, solo malattie veneree della prostata persona su tre ha i sintomi. Entrambi si trasmettono nei rapporti sessuali. È una malattia venerea molto comune. Le vesciche erpetiche spesso si cicatrizzano e guariscono in poche settimane.

Il primo focolaio è di solito il più doloroso. I successivi sono meno dolorosi e frequenti. Ecco perché le donne in gravidanza devono controllare di non averlo con un esame. Ma i farmaci possono alleviare i focolai e il dolore.

È anche possibile contrarre o trasmettere una Malattie veneree della prostata nel rapporto orale. Le MST orali non hanno sempre sintomi. Quando causano sintomi, spesso includono mal di gola o piaghe intorno alla bocca o alla gola.

Diverse malattie sessualmente trasmissibili sono curabili. Ad esempio, le seguenti si possono curare con antibiotici o altre terapie:. Anche se incurabili, tuttavia, possono essere trattate. È sempre importante ricevere una diagnosi precoce. Il trattamento spesso allevia i sintomi e riduce il rischio di trasmettere le malattie veneree a qualcun altro. Nei neonati, le malattie sessualmente trasmissibili malattie veneree della prostata causare complicazioni. In alcuni casi, possono essere pericolose per la vita.

Per prevenire malattie sessualmente trasmissibili nei neonati, i medici spesso consigliano alle donne in gravidanza gli esami per le malattie sessualmente trasmissibili. Il medico potrebbe raccomandare il test anche se non si hanno sintomi. Se hai una o più malattie malattie veneree della prostata in gravidanza, il medico potrebbe prescrivere antibiotici, farmaci antivirali o altre terapie.

Se il medico sospetta una MST, è probabile che raccomandi un esame. Le MST non provocano sintomi evidenti in molti casi. Ma anche senza sintomi, possono causare danni o essere trasmesse ad altre persone. Puoi fare il test per le malattie sessualmente trasmissibili presso il Laboratorio Analisi Cliniche Dr.

Usali con cautela. Il risultato dovrebbe comunque essere confermato in laboratorio. Il Pap test controlla se ci sono cellule precancerose sulla cervice. Se hai avuto qualsiasi tipo di rapporto, è bene fare un test per le malattie sessualmente trasmissibili.

Alcune persone dovrebbero fare il test più spesso di altre. Scopri se dovresti fare un test per le malattie malattie veneree della prostata e in cosa consiste. La cura per le malattie sessualmente trasmissibili varia a seconda della malattia. È importante prendere gli antibiotici come prescritto.

Continua a prenderli come indicato anche se ti senti meglio prima della fine. Informa il medico se i sintomi non scompaiono o ritornano dopo il ciclo di farmaci prescritti. Gli antibiotici non curano le malattie sessualmente trasmissibili virali. La maggior parte delle infezioni virali non ha cura, invece alcune possono passare da sole. E in molti casi, sono disponibili trattamenti per alleviare i sintomi e ridurre il rischio di trasmissione. Ad esempio, sono disponibili farmaci per ridurre la frequenza e la gravità dei focolai di herpes.

Alcune malattie sessualmente trasmissibili non sono causate né da virus né da batteri. Altri piccoli organismi sono invece la causa. Ad esempio:. Queste malattie veneree sono spesso curabili con farmaci orali o topici. Chiedi al tuo medico per ulteriori informazioni sulle tue condizioni e terapie possibili.

Ma se non vuoi evitare i rapporti, ci sono vari modi per renderli sicuro. I preservativi sono spesso efficaci nel prevenire le malattie veneree che si diffondono attraverso i liquidi, come lo sperma o il sangue.

Ma non proteggono dalle malattie sessualmente trasmissibili che si trasmettono da pelle a pelle. I preservativi possono proteggere non malattie veneree della prostata dalle malattie malattie veneree della prostata trasmissibili, anche dalle gravidanze indesiderate.

Al contrario, molti altri tipi di anticoncezionali riducono il rischio di gravidanze indesiderate ma non di malattie veneree. Ad esempio, questi anticoncezionali non proteggono dalle malattie sessualmente trasmissibili:. Fare regolari test delle malattie sessualmente trasmissibili è una buona idea per chiunque abbia rapporti.

Soprattutto per chi cambia spesso partner o ha più partner. La diagnosi precoce e il trattamento possono aiutare a fermare la diffusione delle infezioni. Prima di avere rapporti con un nuovo partner, è importante parlare della propria storia sessuale. Se il tuo partner risulta positivo a una MST, è importante che segua le malattie veneree della prostata raccomandate dal medico. Puoi anche chiedere al medico strategie per proteggerti dal contagio.

Seguendo queste e altre strategie, puoi prevenire le malattie sessualmente trasmissibili e non trasmetterle ad altri.