Prostatite acuta e il trattamento di cistite

Rimedio per NON URINARE DI NOTTE, Prostata Ingrossata e Prostatite

Tradizionali pietre medicina della prostata

La prostatite è un termine ampio che comprende varie condizioni che si verificano con l'infiammazione della prostata. I suoi sintomi includono febbre, dolore da urinare, difficoltà a urinare e dolore nella regione pelvica. In questo testo affronteremo i diversi tipi di prostatiti, affrontandone le cause, i sintomi e le opzioni di trattamento.

La prostata è una ghiandola di dimensioni noce da 3 a 4 cm di diametrocirca 20 grammi di peso, presente solo nei maschi. Si trova alla base della vescica e circonda la parte iniziale dell'uretra, che canalizza l'urina dalla vescica.

Questo liquido è una secrezione alcalina con pH elevato che mescola e protegge gli spermatozoi dall'ambiente acido della vagina, aumentandone la mobilità e facilitando l'arrivo degli stessi all'ovulo. A causa della loro posizione anatomica, le prostatite acuta e il trattamento di cistite della prostata spesso causano sintomi associati all'urina e alla vescica, come la minzione dolorosa e la debolezza della vescica urinaria.

La prostatite non è una singola malattia, ma un gruppo di prostatite acuta e il trattamento di cistite malattie che hanno sintomi simili legati all'infiammazione della prostata. Attualmente le prostatiti sono divise in quattro gruppi:. La prostatite acuta è una condizione infiammatoria solitamente causata da un'infezione batterica della prostata. I batteri più comuni sono quelli che causano infezioni del tratto urinario, come E.

La contaminazione della prostata è dovuta all'invasione della prostata da parte di batteri che si trovano nell'uretra o nella vescica, solitamente a causa di un'urina contaminata in precedenza. I sintomi della prostatite acuta possono essere molto intensi, spesso conducendo al ricovero in ospedale. La diagnosi viene effettuata prostatite acuta e il trattamento di cistite la valutazione congiunta dei segni clinici e dell'esame rettale, che dimostrano una prostata dolorosa all'esame.

La prostatite acuta viene curata e il trattamento viene somministrato con antibiotici per una media di quattro settimane. Gli antibiotici possono essere modificati in seguito in base ai risultati dell'urocultura, che in genere richiedono da 48 a 72 ore per essere pronti.

I sintomi di solito iniziano a scomparire con 48 ore di terapia antibiotica. Dopo sette giorni di trattamento l'urocultura è già negativa, non presentando più batteri nelle urine. Per il sollievo dal dolore si possono usare antidolorifici e antinfiammatori comuni se non ci sono controindicazioni.

La prostatite batterica cronica è una possibile complicazione dell'infiammazione acuta che non è stata trattata adeguatamente. L'immagine è molto più mite rispetto alla prostatite acuta e i sintomi possono essere sottili. Il più delle volte i reclami sono limitati alla disuria scomodo quando si urinaspesso urinare e malessere.

La febbre, quando presente, è generalmente bassa. La diagnosi di prostatite cronica viene effettuata anche attraverso la storia clinica e l'esame rettale. In questo caso, durante il tocco rettale, è possibile eseguire il massaggio della prostata per stimolare la secrezione di liquidi per l'analisi di laboratorio.

Il massaggio prostatico non dovrebbe mai essere effettuato su prostatite acuta a causa del rischio di stimolare il rilascio di batteri nel flusso sanguigno.

L'urocultura raccolta dopo il massaggio è anche un'opzione per la diagnosi di prostatite cronica. I batteri che causano la prostatite cronica sono, prostatite acuta e il trattamento di cistite generale, uguali a quelli acuti. I pazienti che presentano sintomi di prostatite cronica, con pus nella semplice esame delle urine, ma le cui uroculazioni e culture di secrezione prostatica sono persistentemente negative, dovrebbero essere studiati per l'infezione da clamidia vedi: Chlamydia Symptoms and Treatment.

Il trattamento della prostatite cronica è simile al trattamento acuto, che dura da 4 a 6 settimane. I pazienti che hanno un'infezione prostatite acuta e il trattamento di cistite possono necessitare di un trattamento più lungo.

La sindrome del dolore pelvico cronico è una sindrome che prostatite acuta e il trattamento di cistite presenta con sintomi urologici e disagio nella regione pelvica.

Il termine sindrome da dolore pelvico cronico è più corretto rispetto alla prostatite cronica non batterica, prostatite acuta e il trattamento di cistite spesso non vi è coinvolgimento della prostata nella foto, sebbene i sintomi siano indicativi di prostatite cronica. I sintomi della sindrome del dolore pelvico cronico comprendono quelli della prostatite cronica e altri come dolore pelvico, dolore anale e fastidio nei testicoli.

Non esiste un trattamento specifico per la sindrome del dolore pelvico cronico. Nei casi in cui non è possibile determinare la causa del dolore, il trattamento è limitato all'uso di analgesici. La toxoplasmosi è un'infezione causata da un parassita, il protozoo Toxoplasma gondii.

Le persone con il sistema immunitario intatto generalmente non sviluppano sintomi di toxoplasmosi. Man mano che gli uomini invecchiano, i loro livelli di testosterone iniziano a diminuire. Questo autunno è spesso chiamato andropausa, in analogia con la menopausa delle donne. Le conseguenze negative del basso livello di testosterone in andropausa, tuttavia, sono meno evidenti rispetto a quelle della riduzione dell'estrogeno in menopausa.

La medicina. Articoli Interessanti.