Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol

Come capire se il nostro corpo ha bisogno di riposo? - Filippo Ongaro

Massaggio della mano della prostata

Voltaren Emulgel contiene il principio attivo diclofenac dietilammonio. Il diclofenac appartiene alla Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol dei farmaci antiinfiammatori non steroidei FANS ed è usato per ridurre il dolore e l' infiammazione. Voltaren Emulgel è indicato per il trattamento locale di stati dolorosi e infiammatori di natura reumatica o traumatica che interessano:.

Voltaren Emulgel non deve essere usato nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 14 anni di età. Informi il medico Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol il farmacista se sta usando, ha recentemente usato o potrebbe usare qualsiasi altro medicinale, compresi quelli senza prescrizione medica.

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale. Diclofenac Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol deve essere usato durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza salvo in casi di effettiva necessità.

Se desidera rimanere incinta o è nel primo o secondo trimestre di gravidanza e deve usare diclofenac, prenda la dose più bassa di diclofenac per il più breve tempo possibile. Diclofenac passa nel latte materno in piccole quantità. Non deve usare Voltaren Emulgel durante l'allattamento se non ha prima consultato il medico. Se sta allattando, non applichi Voltaren Emulgel sul seno, su ampie aree di pelle e per lunghi periodi di tempo.

Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Applichi Voltaren Emulgel 3 o 4 volte al giorno sulla zona da trattare e frizioni leggermente. La quantità di medicinale da usare dipende dall'estensione della zona da trattare quantità variabile tra una ciliegia e una noce. Si lavi le mani dopo avere applicato Voltaren Emulgel per evitare l'azione del medicinale anche sulle mani.

Consulti il medico se la malattia non si risolve entro 7 giorni Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol del trattamento con Voltaren Emulgel o se nota un peggioramento dei sintomi. Tubo da 60 g, g e g. In caso di ingestione accidentale o uso di una dose eccessiva di Voltaren Emulgel avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale. Dopo l'applicazione sulla pelle, la quantità di diclofenac che raggiunge il sangue è molto bassa quindi è improbabile che si verifichino effetti dovuti all'uso di una dose eccessiva.

Effetti indesiderati molto rari possono interessare fino a 1 persona su Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata confezione dopo Scadenza. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese. Segni la data della prima apertura del contenitore nell'apposito spazio sulla confezione.

Conservi il medicinale al riparo dalla luce. Non deve perforare e bruciare il contenitore, nemmeno dopo l'uso. Non getti alcun medicinale nell'acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più.

Questo aiuterà a proteggere l'ambiente. Voltaren Emulgel è un gel da usare sulla pelle dall'aspetto cremoso, omogeneo, soffice, bianco o quasi bianco. Contenuto pubblicato a Gennaio Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Disclaimer e informazioni utili. Trattamento locale di stati dolorosi e flogistici di natura reumatica o traumatica delle articolazioni Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol ad esempio osteoartrosi e artritidei muscoli come ad esempio contratture o lesionidei tendini e dei legamenti come ad esempio tendiniti.

Il quantitativo da Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol dipende dalla dimensione della parte interessata. Dopo l'applicazione, lavarsi le manialtrimenti risulteranno anch'esse trattate con il gel. Se questo prodotto è necessario per più di 7 giorni per alleviare il dolore o se i sintomi peggiorano, consultare un medico. Sono disponibili dati insufficienti sull'efficacia e la sicurezza nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 14 anni vedere anche la sezione 4.

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6. Pazienti nei quali si sono verificati attacchi d' asmaorticaria o riniti acute dopo assunzione di acido acetilsalicilico o di altri farmaci antinfiammatori non steroidei FANS.

Il diclofenac topico deve essere applicato solamente su cute intatta, non malata, e non su ferite cutanee o lesioni aperte. Non deve essere lasciato entrare in contatto con gli occhi o membrane mucose e non deve essere ingerito. Interrompere il trattamento se si sviluppa rash cutaneo dopo applicazione del prodotto. Poiché l'assorbimento sistemico di diclofenac a seguito di un'applicazione topica è molto basso, tali interazioni sono molto improbabili.

La concentrazione sistemica di diclofenac confrontata con formulazioni orali, è più bassa dopo somministrazione topica. Facendo riferimento all'esperienza con trattamento con FANS per somministrazione sistemica, si raccomanda quanto segue:.

Risultati di studi epidemiologici suggeriscono un aumentato rischio di aborto e di malformazione cardiaca e di gastroschisi dopo l'uso di un inibitore della sintesi delle prostaglandine nelle prime fasi della gravidanza.

È stato ritenuto che il rischio aumenta con la dose e la durata della terapia. Negli animali, la somministrazione di inibitori della sintesi di prostaglandine ha mostrato di provocare un aumento della perdita di pre e post-impianto e di mortalità embrio-fetale. Inoltre, un aumento di incidenza di varie malformazioni, inclusa quella cardiovascolare, è stato riportato in animali a cui erano stati somministrati inibitori di sintesi delle prostaglandine, durante il periodo organogenetico.

Durante il primo e il secondo trimestre di gravidanzail diclofenac non deve essere somministrato se non in casi strettamente necessari. Se il diclofenac è usato da una donna in attesa di concepimentoo durante il primo e secondo trimestre di gravidanza, la dose deve essere mantenuta più Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol possibile e la durata del trattamento più breve possibile. Durante il terzo trimestre di gravidanza, tutti gli inibitori della sintesi di prostaglandine possono esporre il feto a:.

Come altri FANS, il diclofenac passa nel latte materno in piccole quantità. A causa della mancanza di studi controllati in donne che allattano, il prodotto deve essere usato durante l'allattamento solo sotto consiglio di un professionista sanitario. L'applicazione cutanea di diclofenac topico non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo: www.

Tuttavia effetti indesiderati simili a quelli osservati dopo un sovradosaggio di diclofenac compressepossono essere attesi nel caso in cui il diclofenac topico fosse inavvertitamente ingerito 1 tubo Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol 60 g contiene l'equivalente di mg di diclofenac sodico.

In caso di ingestione accidentale, che dia luogo a significativi effetti indesiderati sistemici, devono essere intraprese le misure terapeutiche generali normalmente adottate per trattare l'avvelenamento con farmaci antinfiammatori non steroidei. Devono essere prese in considerazione, in special modo entro breve tempo dall'ingestione, decontaminazione gastrica e l'uso di carbone attivo.

Categoria farmacoterapeutica: farmaci per uso topico per dolori articolari e muscolariantinfiammatori non steroidei per uso topico. Il diclofenac è un farmaco antinfiammatorio non steroideo FANS con marcate proprietà analgesicheantinfiammatorie e antipiretiche. Il principale meccanismo d'azione è l'inibizione della biosintesi delle prostaglandine ad opera del diclofenac.

Con un bendaggio occlusivo della durata di 10 ore, si ottiene un aumento della quantità di diclofenac assorbito pari a 3 volte tanto. Le massime concentrazioni plasmatiche di diclofenac somministrato per via topica sono circa volte più basse di quelle a seguito di somministrazione orale. Da qui il diclofenac si distribuisce preferenzialmente e persiste nei tessuti profondi infiammati, quali le articolazioni, dove si ritrova in concentrazioni fino a 20 volte superiori rispetto al plasma.

La biotrasformazione del diclofenac avviene parzialmente per glicuronazione della molecola originale e principalmente per singola o multipla idrossilazione, dando origine a metaboliti fenolici, molti dei quali sono convertiti a coniugati glicuronati.

Due di questi metaboliti fenolici sono biologicamente attivi, tuttavia la loro concentrazione rispetto al diclofenac è cosi piccola da essere trascurabile. L' emivita plasmatica è di ore.

Quattro dei metaboliti, inclusi i due farmacologicamente attivi, hanno un' emivita plasmatica breve di ore. Uno solo dei metaboliti, il 3'-idrossi-4'-metossi-diclofenac, ha un'emivita plasmatica maggiore, tuttavia è inattivo. Sia il diclofenac che i suoi metaboliti sono escreti principalmente con le urine. Non ci si aspetta accumulo di diclofenac e dei suoi metaboliti nei pazienti con disfunzioni renali. Nei pazienti con epatiti croniche o con cirrosi non-scompensate, la cinetica ed il metabolismo del diclofenac non sono modificati rispetto a quelli dei pazienti senza malattie epatiche.

I dati preclinici dagli studi di tossicità acuta ed a dose ripetuta, come pure da quelli di genotossicità, mutagenicità e carcinogenesi con il diclofenac non hanno evidenziato alcun rischio specifico per l'uomo alle dosi previste per l'uso Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol. Non è stato influenzato lo sviluppo prenataleperinatale e postnatale della prole.

Dietilamina, carbomeri, macrogol cetostearile etere, cocoile caprilocaprato, alcool isopropilico, paraffina liquida, profumo Cream 45 contiene benzile benzoatoglicole propilenico, acqua depurata. Dopo la prima apertura: 3 anni non utilizzare comunque dopo la data di scadenza riportata sulla Quante volte al giorno è necessario prendere Prostamol. Contenitore sotto pressione da 50 g: 3 anni. Attenzione: il contenitore è sotto pressione: conservare al riparo della luce diretta del sole, non perforare, né bruciare il contenitore nemmeno dopo l'uso.

Il tubo è chiuso con un tappo a vite di polipropilene a sfondamento predisposto per la rimozione del sigillo prima del primo uso. Contenitore in alluminio, sotto pressione contenente una "sacca" interna multistrato strato di polietilene a bassa densità a contatto con il prodotto munito di una valvola di ossido di titanio e polietilene ad alta densità, di un erogatore di poliossimetilene e di una capsula di chiusura protettiva.

Il medicinale non utilizzato ed i rifiuti derivati da tale medicinale devono essere smaltiti in conformità alla normativa locale vigente. Fastum Antidolorifico: Per quali malattie si usa? A cosa Serve? Come si utilizza e quando non dev'essere usato? Avvertenze ed Effetti Collaterali. Foglietto illustrativo e Riassunto delle caratteristiche.

Diclofenac Gel - Farmaco Generico: Per quali malattie si usa? Cos'è il Voltaren? A cosa serve? Quando è sufficiente usare quello in Emulgel? Effetti collaterali? Ecco tutte le informazioni in parole semplici. Seguici su. Ultima modifica Principi attivi: Diclofenac diclofenac dietilammonio. Indicazioni Perché si usa Voltaren emulgel?